ANA-MIA

NOI SIAMO L'INFERNO CHE AVETE DENTRO, NOI SIAMO IL SOGNO CHE NON DIRETE MAI, NOI SIAMO LO SPECCHIO CHE NON GUARDATE PER NON RICONOSCERVI.....

mercoledì 22 ottobre 2008

Solito bivio..

Nuova giornata.... ok devo rilassarmi o almeno ci devo provare. Come tutte le volte do' inizio alle tattiche per tamponare la fame, oggi sono indecisa.. non so se mangiare! chiaro non parlo di abbuffata, ma solo di un pranzo che preveda la cosa piu' ipocalorica che mi ritrovo in casa. Paura? si forse! Non c'è bisogno che vi ripeta le solite cose.. insomma per quanto riguarda il terrore di incominciare per non smettere. Questo blocco mi pesa, rende il mio respiro cosi' cupo. Ogni volta.. giorno dopo giorno quando solo li' a fare le mie scelte, sono ad un bivio. Pensandoci mi chiedo come sia possibile che una sola piccola e all' apparenza inutile scelta possa cambiare cosi' il nostro cammino lungo questa maledetta strada tortuosa che tutte noi percorriamo.
Come si fa a sapere cosa e giusto o meno? Come faccio a sapere che se mangio anche la piu' piccola cosa il vortice non mi circondera'??? Nella mia testa solo domande, sciocche, stupide, fondamentali, inevitabili.. non so! So solo che sono domande, interrogativi che non posso fare a meno di pormi. Autocontrollo solo ed esclusivamente autocontrollo a questo devono portare! Capacita' di autogestire le azioni... tanto difficile? mi entrera' mai in testa???

Nessun commento:

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

I 10 COMANDAMENTI DI ANA

1) Se non sei magra, non sei attraente;

2) Essere magri è più importante che essere sani;

3) Compra dei vestiti, tagliati i capelli, prendi dei lassativi,
muori di fame, fai di tutto per sembrare più magra;

4) Non puoi mangiare senza sentirti colpevole;

5) Non puoi mangiare cibo ingrassante senza punirti dopo;

6) Devi contare le calorie e ridurne l' assunzione di
conseguenza;

7) Quello che dice la bilancia è la cosa più importante;

8)Perdere peso è bene, guadagnare peso è male;

9) Non sarai mai troppo magra;

10) Essere magri e non mangiare sono simbolo di vera forza di
volontà e autocontrollo.