ANA-MIA

NOI SIAMO L'INFERNO CHE AVETE DENTRO, NOI SIAMO IL SOGNO CHE NON DIRETE MAI, NOI SIAMO LO SPECCHIO CHE NON GUARDATE PER NON RICONOSCERVI.....

giovedì 16 ottobre 2008

Solo un respiro...

Questa sera mentre eseguivo il mio solito rituale.. non sono riuscita a trattenere le lacrime, sentivo un blocco al petto era come se il respiro mi mancasse. Stavo male.. male psicologicamente, MIA mi sta' annientando non ne posso devvaro piu'! Ogni sera la storia si ripete.. basta! basta! basta! vorrei urlare, gridare tutto il dolore che ho dentro ma piu' ci provo piu' la voce non mi esce.. si ferma li', a meta' trachea e mi vien voglia di farla finita! Ogni singolo respiro mi ricorda che sono viva e piu' capisco questo piu' vorrei sopprimerlo per far si che il dolore vada via. Penso a come possa essere svegliarsi una mattina e non avere quel senso di angoscia che ti assale, quella maledetta sensazione che ti fa chiedere cosa accadra'.. cosa ti aspetta.. ma questo non basta, chiedersi come andra' a finire.. no! non è sufficente.. lei ti prende anche quando credi di avere tutto sotto controllo. Due settimane.. due maledettissime settimane passate a non fare altro e non pensare ad altro. Un giorno non chiedo altro.. solo un giorno di pace.. solo un giorno di respiro.

Nessun commento:

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

I 10 COMANDAMENTI DI ANA

1) Se non sei magra, non sei attraente;

2) Essere magri è più importante che essere sani;

3) Compra dei vestiti, tagliati i capelli, prendi dei lassativi,
muori di fame, fai di tutto per sembrare più magra;

4) Non puoi mangiare senza sentirti colpevole;

5) Non puoi mangiare cibo ingrassante senza punirti dopo;

6) Devi contare le calorie e ridurne l' assunzione di
conseguenza;

7) Quello che dice la bilancia è la cosa più importante;

8)Perdere peso è bene, guadagnare peso è male;

9) Non sarai mai troppo magra;

10) Essere magri e non mangiare sono simbolo di vera forza di
volontà e autocontrollo.