ANA-MIA

NOI SIAMO L'INFERNO CHE AVETE DENTRO, NOI SIAMO IL SOGNO CHE NON DIRETE MAI, NOI SIAMO LO SPECCHIO CHE NON GUARDATE PER NON RICONOSCERVI.....

venerdì 10 aprile 2009

giovedì 9 aprile 2009

Diario alimentare

Colazione: caffè amaro

Pranzo: aria

Caffè amaro

Cena: finocchio

caffè amaro

mercoledì 8 aprile 2009

Thinspiration..


Diario alimentare

Colazione: caffè amaro

Pranzo: aria

caffè amaro
3 molliche di tortano/finocchio (nn ho ingerito nnt)

Cena: coca zero

martedì 7 aprile 2009

Una guerra da vincere!

Come credevo.. sapevo dentro di me che alla fine sarebbe stata un'altra giornata da buttare del cesso, continuo a perdere solo tempo prezioso! tempo in cui potrei dedicarmi non solo alla mia perfezione.. ma alle tante cose che potrei fare. Resto seduta alla mia scrivania e tutto il tempo lo passo guardando fuori dalla finestra e immaginando come potrebbe essere. Certo che è una bella contraddizione, voler vivere di tutte le bellezze che il mondo offre.. e allo stesso tempo condividerlo con la morte verso la quale aspiro ogni giorno andando verso la malattia, qui' non c'è una vera scelta! Kiedersi di continuo quale strada intraprendere.. è tutta una grande cazzata, la verita è che le cose arrivano da loro per quanto ci affanniamo niente puo' cancellare quello che è stato.. bisogna imparare a conviverci e far si che le ferite siano solo segno di un qlc che è stato.. ma che ci ha reso piu' forti! Vorrei essere gia' arrivata a quell'innata consapevolezza di potervi dire cosa ho imparato da tutto questo, ma non lo so e vuol dire che forse la strada è ancora lunga e nessuno puo' dire come finira'.. ma nonostante le mille battaglie perse contro questo mostro che mi consuma l'anima lentamente.. io continuero' a combattere perchè dentro sento che nascosta da qlc parte c'è una ragione per la quale lotare perchè la notte non puo' durare per sempre.

Bivio

Oggi è dura.. voglio digiunare ma sento che Mia mi tenta e non posso toccare niente, porterebbe solo a un sicuro cedimento. Piu' penso al controllo che lentamente stavo riprendendo piu' ho voglia di sparire! Non è possibile che non ci risca.. non è possibile che lei vinca sempre! Poco fa mi sono pesata.. 59kg.. :-( un kilo in piu' rispetto a ieri, mentre invece avrebbe dovuto essere in meno.
Odio questa sensazione di impotenza.. il non sapere di riuscire a resistere.. di non sapere come gestire tutto! E come se camminassimo su un filo.. ma finche non impari, solo i migliori non perdono l'equilibrio ed io voglio riuscire a rialzarmi anche se i lividi fanno male.
Devo riuscire.. non posso permettermi un altro fallimento!

lunedì 6 aprile 2009

Un altro fallimento..

Mi sono persa ancora.. sono troppo stanca anche solo per riuscire a scrivere, dentro sento solo il rancore e un immenso vuoto di pienezza. E' come se in me ci fosse un abbisso.. sento di stare affogando ed è solo il respiro che mi ricorda di essere viva. Tutto era cosi' perfetto.. stavo ritrovando me stessa ma ancora una volta quella gioia mi è stata strappata con violenza. E ancora.. sul volto di lei un' entusiasmante soddisfazione, e sul mio niente di piu' che due occhi straziati.

Pesata del lunedi'..

Finalmente anche se con molto timore sono riuscita a salire sulla bilancia, ovviamente il peso che che ho visto era quello che mi aspettavo.. 58kg.. niente da dire.. ma in fondo dopo mesi e mesi di Mia non poteva essere diverso. L'unica cosa che mi ha stupita è il fatto di non essere entrata in crisi cosa che per un peso del genere....... com direi che la cosa importante è proprio questa! Sento una forza incredibile e so che presto questi kili saranno solo un ricordo. Oggi ho in programma di saltare qlc pasto, sempre sperando che riesca dato che mia madre mi sta' addosso. Credetemi se c'è una cosa ch non capisco è prp questa, sa che sono bulimica.. l'ho detto, e invece di aiutarmi mi istiga a mangiare, non capendo che mi autodistruggo solo! mi dispiace dirlo.. ma ieri se ho ceduto è stata solo colpa sua. Se vivessi da sola questi problemi non ci sarebbero ed io porterei a termine i miei obbiettivi senza nessun contrasto.. c'è solo un chiarimento che vorrei.. Mia non fa paura come Ana? La verita'è che pensa che solo loro abbiano bisono d'affetto.. quando vede queste ragazze in tv prova sempre qlc.. perchè loro soffrono, mentre invece se si para di bulimia cambia canale con 'indifferenza stampata sul volto.. e non sapete quante volte sarei scoppiata a piangere chiedendomi perchè..... ma adesso basta!! Con Mia si rischia altrettanto e se il mio dolore non si riesce a percepire perchè ancora toppo è il grasso in me.. allora io voglio non esistere.. perchè so di certo che solo cosi' potro' essere guardata, nello stesso modo in cui vede loro.....

domenica 5 aprile 2009

Tutto prosegue..

Diario alimentare

Colazione: caffè amaro

Pranzo: 220g di zucchine/coca zero/caffè (29.1 Kcal)
Ore 17.30 abbuffata-vomito

Cena: aria

Oggi è andata maluccio.. ma domani si ricomincia non mi arrendo!!

sabato 4 aprile 2009

Verso la magrezza...

Finalmente sembra che abbia ripreso il controllo! Spero solo che la cosa continui.. mi sento molto sotto pressione, specie per il semplice fatto che stanno arrivando le feste di Pasqua e in casa non fanno che arrivare schifezze di tutti i tipi.. ( pastiere,tortani,uova,cioccolatini.. + le solite cose.. mottini,biscotti,tavolette di cioccolato ecc.. ) 0_0 mostruoso!!!!!!! ci si potrebbe affogare in tutta questa merda di roba, e Mia è sempre allerta.. pronta a farmi fantasticare su macrabi pensieri. L'unica cosa che mi aiuta è il pensiero del 13.. che sarebbe il giorno di pasquetta, io e i miei amici abbiamo pensato di andare a fare una gita a Capri ( ci sara' anche il raga che mi piace ) e questo mi fa troppo felice.. non vedo l'ora di pssare un'intera giornata in sua compagnia :D!! Ovviamente un punto a sfavore ci voveva essere e sapete cosa? mi hanno detto di portare il costume 0_0.... sapete cosa vuol dire???? Non voglio per nessuna ragione farmi vedere come un ippopotamo in gonnella piu' tosto mi nasondo con la testa sotto la sabbia! L'unica cosa da fare quindi è correre ai ripari.. 1° chiudere gli occhi davanti a tutte quelle cose che mi fammo deventare un disgustoso ammasso di grasso, 2° guardarsi allo specchio e.. non credo ci sia bosogno di commentare, 3° dieta super ferrea e 4° pesata tutti i lunedi mattina. Raga adesso dobbiamo essere forti perchè solo con la determinazione si arriva dove si vuole!!!

Diario alimentare

Colazione: caffè amaro

Pranzo: 330g di finocchio/caffè amaro (49.5 Kcal)

Cena: 200g di fragole (60 Kcal)

Totale= 109.5 Kcal

venerdì 3 aprile 2009

Alla grande!

Diario alimentare

Colazione: caffè amaro

Pranzo: coca zero/caffè amaro

Cena: 250g di fragole

Totale= 75 Kcal

mercoledì 1 aprile 2009

Incollando i pezzi..

Come al solito anche il mese appena passato è stato chiuso con una mega abbuffata.. ed eccomi quindi qui', a descrivere i resti delle mie macerie e a ripetere che è ora di ricominciare. 1 Aprile.. che dire, sarebbe un ottimo inizio.. si! un inizio completo che mi aiuti a buttarmi alle spalle i giorni passati.. o meglio dire.. i fallimenti portati avanti mesi e mesi senza un briciolo di autocontrollo. Cominciero' il digiuno! sbagliato o meno, ora come ora il pensiero del cibo è una cosa disgustosa.. ho passato l'intera nottata a stare male, ieri sera per quanto gli sforzi, non sono riuscita a eliminare tutto.. e mi mancavano anche i lassativi, potete immaginare come mi senta!
Adesso, voglio solo risentirmi forte.... :-(

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

QUOD ME NUTRIT ME DESTRUIT

I 10 COMANDAMENTI DI ANA

1) Se non sei magra, non sei attraente;

2) Essere magri è più importante che essere sani;

3) Compra dei vestiti, tagliati i capelli, prendi dei lassativi,
muori di fame, fai di tutto per sembrare più magra;

4) Non puoi mangiare senza sentirti colpevole;

5) Non puoi mangiare cibo ingrassante senza punirti dopo;

6) Devi contare le calorie e ridurne l' assunzione di
conseguenza;

7) Quello che dice la bilancia è la cosa più importante;

8)Perdere peso è bene, guadagnare peso è male;

9) Non sarai mai troppo magra;

10) Essere magri e non mangiare sono simbolo di vera forza di
volontà e autocontrollo.